Nuova Cover! “All in love is fair” di Stevie Wonder

Dopo “Cryin’ through the night“, ecco che arriva inevitabilmente sul mio canale Youtube, un’altra cover di Stevie Wonder!

Stavolta è un brano lento e malinconico, non molto conosciuto in Italia, che ho fin da piccolo usato come brano di riferimento per testare i miei progressi in termini di tecnica vocale.
Era proprio tosto come brano….e lo è ancora! 🙂

Eseguire le cover con un minimo di interpretazione è inevitabile per ogni artista….ma stavolta ho cercato di riprodurre il brano nel modo più fedele possibile all’originale, perché lo ritengo già perfetto così.

Come sempre, ho registrato tutto personalmente nel mio studio, ad eccezione stavolta del basso elettrico. Ma c’è comunque un Ocello al basso….mio padre Massimo! 😉

Dall’album “Innervisions” del ’73, si intitola “All in love is fair” :

4 comments to Nuova Cover! “All in love is fair” di Stevie Wonder

  • Felice Furfaro  says:

    Non sarò un tecnico musicale o qualcosa di simile ma quest’ultimo brano l’ho voluto ascoltare ad occhi chiusi.Non trovo aggettivo per descrivere le emozioni che mi ha dato, che mia hai dato. Bravo Andrea e complimenti per quello strumento che la natura ti ha donato, la tua voce!
    Felice e famiglia

    • Andrea Ocello  says:

      Non c’è risultato migliore a cui io possa aspirare come persona e soprattutto come artista. Complice anche, ovviamente, questa bellissima composizione di Stevie. Grazie Felice! 🙂

  • Giuseppe Cutuli  says:

    Ben ritrovato! Dopo vari mesi ci regali un’altra atmosfera magica ispirata dal grande Stevie Wonder ed eseguita sempre magistralmente ed integralmente da te …e dal tuo bassista (tuo padre). Grazie, continua-te così.

    • Andrea Ocello  says:

      Grazie a te, Giuseppe! Contento di risentirti!
      Questo brano sta piacendo a molte più persone di quanto mi aspettassi, e sono molto contento perché è una composizione di Stevie a cui tengo molto.
      Riferirò anche a mio padre, che è sempre molto contento di partecipare! 😉

Leave a reply - Lascia un commento