BLOG

 
 
28 Jul

R&B significa Rhythm and Blues!

Sorry, this entry is only available in Italian.

Comments

  • Reply

    giorgioOctober 6, 2020

    Salve sono uno studente Raffles Milano e stiamo facendo una ricerca sul Rhythm and blues, ci chiedevamo se ci fosse qualcosa in particolare che distingue gli artisti che facevano questo genere rispetto ad altri.
    grazie

    • Reply

      Andrea OcelloOctober 6, 2020

      Ciao Giorgio, grazie del commento.
      Era la musica popolare afro-americana, quindi portava con sé le tematiche sociali dell'epoca. Era prettamente un movimento appartenente alla classe operaia, quindi molto semplice, diretto, sincero, emotivo. Non sofisticato e ricercato come il Jazz, rivolto invece ad una classe sociale più "alta". Ovviamente gli artisti dell'epoca, come tutti gli afro-americani, stavano anche vivendo tutte le pesanti problematiche relative al razzismo, e questo genere rappresentò anche l'inizio di una transizione verso una maggiore apertura ed interesse del pubblico bianco nei loro confronti. Creando un punto d'incontro, soprattutto nei giovani. Cosa che si evolverà ulteriormente con il genere Soul.
      Non so se ho risposto alla tua domanda! Alla fine, ogni artista ha sempre diverse influenze messe insieme, ed una propria storia personale che lo rendono unico e distinguibile dagli altri. (o almeno, quelli veri!)

Leave a Comment Your email address will not be published.
Required fields are maked *