Per un musicista, il miglior modo di presentarsi è sicuramente

far ascoltare qualcosa del proprio repertorio.

Ho deciso perciò di rendere disponibile in download gratis, uno dei brani
che rappresenta maggiormente il mio stile.
E’ di genere Funky-Soul e si intitolaLooking for something.

Ascolta qui (un’anteprima) :

Looking-for-something-Preview
 

Ricevi subito il brano completo!

Singolo Lookin CD + Jewel2

Dove vorresti ricevere il brano?

Entro qualche minuto
riceverai il tuo link di download.

 

Definire il mio ruolo all’interno del mio progetto musicale è un pò difficile…

 

Oggi mi ritrovo, per pubblicare il mio album, a dover fare da solo il lavoro di un’intera squadra.

Oltre ai miei principali ruoli di pianista-compositore e cantante, per questo mio primo lavoro sono stato anche batterista, bassista, chitarrista, fonico e produttore.

Un lavoro durato 1 anno e 4 mesi, senza contare gli anni dedicati allo studio del pianoforte e canto, alla realizzazione del mio studio privato, ai vari studi per imparare a registrare e missare la musica, e tante altre cose riguardanti la mia preparazione e personalità musicale….

Image9bordi2

 

Il fatto di registrare in studio tutti gli strumenti non è in realtà una necessità, ma una scelta….o meglio, un qualcosa che è iniziato per necessità da piccolo, quando non riuscivo a trovare gente che suonasse con la mia stessa passione e dedizione, e che col tempo è diventato un’abitudine, sicuramente faticosa, ma che mi da la possibilità di creare arrangiamenti un pò diversi da quelli tipici del genere e di dare un’unica personalità ai pezzi. Una cosa che ho sempre notato ed apprezzato molto in incisioni di altri musicisti che spesso suonano quasi tutti gli strumenti nei loro cd. Ad esempio Stevie Wonder o Lenny Kravitz.

collage2cluminosa_b

 

Assumermi anche la responsabilità di fonico nel mio progetto è stata una conseguenza, in quanto il missaggio è una fase molto importante nella produzione di un album.
Questo passaggio se fatto male, o semplicemente se fatto con un’idea o personalità troppo distante da quella del compositore o arrangiatore, tende a far perdere all’esecuzione tante sfumature, sonorità caratteristiche e sentimenti che il musicista ha voluto imprimere nel brano, ma che in molti casi non raggiungono l’ascoltatore…..non si tratta di bravura tecnica, ma di idea artistica. Quel qualcosa che nelle produzioni commerciali moderne è quasi totalmente assente…..musica creata mediante procedimenti standard e privi di ispirazione.

 

IMG_6986ridotta

 

Tutto gira attorno allo stesso discorso….

 

Chi vuole fare musica che rappresenti al 100% se stessi, in cui ci mette tutta la propria creatività, anima e personalità, non può scendere a compromessi come :

  • veder buttare via alcuni suoi brani dal cd perchè “poco orecchiabili” quindi di bassa vendibilità

  • accorciare i brani, in particolare le parti strumentali e introduzioni, perchè l’ascoltatore medio è stato abituato ad ascoltare tutto frettolosamente facendo caso quasi solo alla voce

  • cambiare la struttura dei brani costruiti con una mentalità diversa dal tipico e prevedibile alternarsi di “strofa-ritornello” ormai consolidato dalla musica pop

  • cambiare i testi perchè “non sei nessuno” e non puoi descrivere le tue emozioni nel modo che senti e con cui ti esprimi ogni giorno ma devi farlo seguendo delle “regole artistiche”

  • cambiare gli arrangiamenti perchè diversi da quelli ormai collaudati e di sicuro impatto commerciale

  • vedere appiattita, in fase di missaggio, l’espressività delle proprie esecuzioni perchè il cd deve “suonare forte” secondo gli standard commerciali in circolazione, tutto ciò a discapito della dinamica, naturalezza o personalità di ogni brano…

Queste ultime cose, forse un pò tecniche per chi non è del campo e ovviamente da non riferirsi all 100% dei casi, rientrano in genere nella parte che determina il destino del progetto : la produzione.
Visto che è il produttore a provvedere alle spese necessarie, in genere insostenibili per un gruppo emergente, ed è tipicamente la persona che può far arrivare la propria musica al pubblico, non si può non dipendere da questa figura.

Oggi, grazie a internet e la diffusione dei cd in formato digitale è possibile produrre un cd e lanciare il proprio progetto senza dover investire troppi soldi.

Da qui, la mia determinazione nel tirare su uno studio privato con i guadagni di circa 4-5 anni di concerti e impegni vari, la mia determinazione a voler curare tutto da solo seguendo le mie idee, il mio rifiuto nel diventare ciò che non sono per poter avere un’opportunità…..ma soprattutto, la mia decisione di diventare “artista indipendente“.

Purtroppo, oggi tantissimi gruppi e artisti eccezionali si scoraggiano di fronte a tutto ciò ed abbandonano questa strada….

Questa pagina di presentazione in realtà non appartiene solo a me. Appartiene a tutte quelle persone che dedicano la propria vita all’arte, a chi ne ha bisogno per esprimersi, gente che è nata per fare questo a cui non importa diventare famosi o firmare autografi….appartiene a tutti gli artisti indipendenti.

 

Ehi, ma il mio brano l’hai scaricato? 🙂

Se sei arrivato a leggere fin qui significa che ti interessa e che magari vuoi saperne di più.

Singolo Lookin CD + Jewel2

Dove vorresti ricevere il brano?

Entro qualche minuto
riceverai il tuo link di download.

 

Se ti va, inserisci il tuo nome ed email nel box che vedi sopra, così oltre a ricevere gratuitamente il mio singolo “Looking for something”, ti racconterò della creazione del mio album, ti mostrerò dei video in cui spiego come ho suonato i vari strumenti in uno dei brani, ti aggiornerò riguardo l’andamento del mio progetto, e altro….

Tanto, in caso ti pentissi, potrai cancellarti immediatamente con un click!
Leggi la Privacy Policy del mio sito se ti interessa!